Daniela Vassalli.jpg
Campionato Europeo di Skyrunning Stampa E-mail

Emelie Forsberg, vincitrice Dolomites SkyRace 2012In Italia le tre gare di VK, Sky e Ultra che assegneranno i titoli Europei. Gli European Skyrunning Championships si disputano ogni due anni e il 2013 non fa eccezione. La grande novità riguarda l’inserimento in calendario, per la prima volta, delle ultra distanze. Le sedi sono tutte italiane con il Vertical Kilometer® e la SkyRace® a Canazei, nelle Dolomiti, il 19 e 21 luglio mentre l’Ultra avrà luogo sei giorni dopo a Piovene Rocchette, in Veneto.

La Dolomites ospiterà due degli eventi per la seconda volta nei tre anni di storia dei Campionati Europei. I primati del durissimo Vertical Kilometer®, con soli 2,1 km di sviluppo complessivo, sono stati stabiliti entrambi nel 2008, anno in cui si è disputata la prima edizione; 33’16’’ per l’italiano Urban Zemmer, attuale detentore del record del Mondo, e 39’13’’ per la connazionale Antonella Confortola.

L’ormai classica Dolomites SkyRace®, scelta ogni anno dai migliori top runners mondiali, sarà sede di una nuova sfida dopo i record del percorso ottenuti quest’anno dallo spagnolo Kilian Jornet in 2h01’52’’ e dalle prime tre donne, la svedese Emelie Forsberg, l’americana Kasie Enman e la spagnola Mirea Mirò, tutte sotto il precedente primato. La Forsberg ha fissato il nuovo record femminile in 2h26’00’’.

Il livello competitivo e le difficoltà tecniche del percorso ne fanno una delle prove più impegnative sulle distanze relativamente brevi: 22 km ma con 1.750 metri di dislivello positivo fino alla sommità del Piz Boè che, con i suoi 3.152 metri, domina Canazei dalla partenza all’arrivo della gara.  

Trans d'Havet. ©Augusto Mia BattagliaLa tanto attesa Ultra è rappresentata dalla Trans d’Havet, corsa in linea di 80 km e 5.500 metri di dislivello positivo, attraverso le Piccole Dolominiti del Veneto. Il percorso, a tratti tecnico, include 6 km di gallerie risalenti alla Prima Guerra Mondiale e volute dal Generale D’Havet, al quale è dedicato il nome della gara. Durante la prima edizione di quest’anno, il tempo del vincitore maschile è stato di 10h58’44’’, un risconto probabilmente destinato a essere migliorato dai top runners europei che vi parteciperanno nel 2013.

Dopo la Dolomites SkyRace® del 21 luglio, saranno organizzati cinque giorni di attività e incontri per gli atleti che correranno successivamente la Trans d’Havet. Su questo, seguiranno ulteriori notizie.

I Campionati Skyrunning Europei sono a formula open e assegneranno i titoli individuali di disciplina, quelli di combinata, al meglio di due prove su tre, e i titoli nazionali calcolati come somma dei migliori punteggi ottenuti dai primi tre uomini e dalla prima donna di ciascuna nazione, in tutte e tre le discipline.


2013 European Skyrunning Championships

VK
Dolomites Vertical Kilometer®, Canazei, Trento, 19 luglio

Sky
Dolomites SkyRace® , Canazei, Trento, 21 luglio

Ultra
Trans d’Havet , 80k, Piovene R. Piccole Dolomiti, Vicenza – 27 luglio

 
Pros. >

MORE INFO

CSENClicca qui per
moduli ASD
e Gare

FSA CardClicca qui per la
tua tessera
2013

Skyrunner World Series2013 Skyrunner®
World
Series
 (info )


2013 Euro Skyrunning Champs2013
Euro Skyrunning

Champs (info)


 Campionato Italiano
2012

Vertical running – in the city!Vertical World
Circuit® 
2012

Trans World SportVideo TWS
Guarda i programmi Trans World Sport

FacebookFacebook
Seguici

TwitterTwitter
Seguici

© 2016 Federation Service Agency
FSA – Associazione & Servizi Federazioni Sportive. Sede legale: via Roma 62b, 11028 Valtournenche (AO). R.E.A. Aosta 1057290. P. IVA e Cod Fisc. 00648480077
Consulente web: Alessandro Serena - Graphics: Mick van Houten